Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Premendo il pulsante di accettazione acconsenti all’uso dei cookie.
Banner
Banner
TITOLO
UNIVERSITÀ E FASCISMO IL CASO SENESE
AUTORE
Cordisco Nino
EDITORE
FIRENZE ATHENEUM
GENERE
Società, politica e comunicazione
PAGINE
404
FORMATO
15x21cm
CARTA
A mano
RILEGATURA
Fogli incollati con copertina flessibile

SINTESI
Quando il potere politico diventa potere di controllo
Il “caso dell’Ateneo di Siena”: uno spaccato del processo di interazione tra politica ed Università nel corso del Ventennio

L'AUTORE
Nino Cordisco è nato a Termoli e vive a Montefalcone nel Sannio. Si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Siena discutendo una tesi in Storia Contemporanea intitolata “La fascistizzazione dell’Università di Siena e il ruolo del GUF Senese” della quale sono stati pubblicati due estratti: “L’Università di Siena e le leggi razziali: l’espulsione del Professor Guido Tedeschi” (in ‘Studi Senesi’, Università degli Studi di Siena) e “The University of Siena and the racial laws: the expulsion of Professor Guido Tedeschi” (in ‘Israel Law Review,’ Hebrew University-Faculty of Law, Jerusalemm). Ha pubblicato, in collaborazione con Nicola Trematerra, i lavori Data Base sulla disabilità. Rete e servizi personalizzati di front office per la promozione dell'occupazione di soggetti svantaggiati e a rischio di esclusione sociale ed Esperienze territoriali: la Regione Molise.

PREZZO COPERTINA
19,00
PREZZO PER I SOCI
15,00

Per prenotare devi essere loggato come socio