Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Premendo il pulsante di accettazione acconsenti all’uso dei cookie.
Banner
Banner
TITOLO
Sacri simboli di luce. Tarsie marmoree del periodo romanico a Firenze e in Toscana
AUTORE
Nicoletta Matteuzzi
EDITORE
Editori dell'Acero
PAGINE
208
FORMATO
21x29
CARTA
A mano
RILEGATURA
Fascicoli cuciti con cop. flessibile + sovrac.

SINTESI
Questo volume è una autentica bibbia che tratta l'intero fenomeno dell'intarsio marmoreo del XII seocolo a Firenze, nel suo contado e in altre parti della Toscana. Sono esaminati a fondo per questo aspetto monumenti come il Battistero di Firenze, la basilica di San Miniato al Monte, la facciata di S.Andrea a Empoli, la Badia fiesolana e tutti gli oggetti ad intarsio, quali fonti battesimali e amboni, presenti in un vasto territorio dell'area fiorentina (il Mugello in primo piano, Signa, Montespertoli, Impruneta, ecc), ma anche le aree pratese e pistoiese. Tra le cose inedite e davvero di grande eccezionalità la pubblicazione delle formelle, già del fonte battesimale del San Giovanni di Firenze che, già date per perdute, sono state ritrovarte dall'autrice a Sarteano

L'AUTORE
Nicoletta Matteuzzi si è laureata in Lettere moderne con corso di laurea in Storia dell'arte presso l'Università degli Studi di Firenze, dove ha conseguito di recente anche il dottorato di ricerca. Dagli studi sulle tarsie marmoree, approfondite come mai era stato fatto fino ad oggi, ha esteso le sue competenze sulla pittura toscana del Trecento. Attualmente, tra le molte attività che svolge, è coordinatore scientifico del Sistema Musealedel Chianti e del Valdarno Fiorentino

PREZZO COPERTINA
40,00
PREZZO PER I SOCI
26,00

Per prenotare devi essere loggato come socio